EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Friday, 15 December 2017
NEWS TICKER
Aprire – Fare – Creare un Blog. Quale Piattaforma Scegliere? »  Strategie vecchie ma Vincenti per L’Internet Marketing »  Vuoi Guadagnare Online? E allora Smettila di cercare la pillola magica. Non esiste! »  Per Guadagnare devi anche saper “Imitare” »  Come Fare Soldi Online… Senza avere un sito web »  Per portare al Successo la tua Attività Online, devi… Coinvolgere! »  Diciamoci la verità sull’Internet Marketing »  Scopri come guadagnare online con un blog »  email Marketing – Qualche consiglio per ottenere Buoni Risultati »  Hai quello che serve per diventare un Vero Imprenditore Online? »  Come migliorare le conversioni del tuo sito web »  Come Creare da zero il tuo Business Online Vincente »  Perché un nuovo sito-Blog per il tuo Business Online? »  Per ottenere Successo, occorre sempre una buona Idea »  La tua Mailing List non risponde? Prova a migliorare i tuoi contenuti »  Blog/Report – Migliorare il SEO per Ottimizzare il Tuo Sito »  YouTube – Uno strumento perfetto per fare Video Marketing »  Fine di un anno meraviglioso. Grazie! »  Inizia a realizzarsi la tua crescita personale? » 
 
Home » Blog » Perché un nuovo sito-Blog per il tuo Business Online?
BLOG

Perché un nuovo sito-Blog per il tuo Business Online?

Friday, 29 November 2013 - 2676 Views

business-onlineTienilo sempre nella mente: Il fine giustifica i mezzi quando si tratta di un business online.

 

Avere un piano o un obiettivo è fondamentale. Perché se non ne hai uno, un business (sia esso online o offline), semplicemente non avrebbe uno scopo o una direzione chiara, e potrebbe facilmente perdersi lungo il percorso.

La stessa regola di pianificare in anticipo vale per il sito o Blog del tuo business online.

 

L’aspetto, il layout, il design, la formattazione, dipendono interamente dal suo scopo di esistere.

 

Prevedi delle strategie SEO prima (e dopo)
Chiunque può realizzare un sito web. Ma se vuoi un sito web più professionale e serio per il tuo business, questo deve attenersi agli standard per l’Ottimizzazione dei Motori di Ricerca (SEO – Search Engine Optimization).

Con un buon SEO, i motori di ricerca potranno trovarti subito e così avrai un miglior ranking tra i risultati di ricerca.

 

Ecco perché, il tuo sito dovrà essere giovane, lineare, intenso, ma non pacchiano; e deve essere costruito su una piattaforma sempre aggiornatissima e user friendly per i motori di ricerca.

Ottenere dei buoni ranking tra i risultati di ricerca significa riuscire a indirizzare tonnellate di traffico al tuo sito che, a loro volta, potranno tradursi in tanti potenziali clienti e poi clienti paganti.

Quindi, questa “brutta bestia” che di nome fa SEO deve essere previsto subito nello sviluppo del tuo sito.

 

Fattori quali un uso efficiente delle keyword nel contenuto del sito assicurano poi che anche i link siano SEO-friendly, facendo in modo che i link interni ed esterni e il loro anchor text siano etichettati in modo appropriato, utilizzando flash a piccolissime dosi e solo per fini estetici del tuo sito.

 

Ci sono tante cose da considerare quando si tratta di applicare le strategie SEO, ma la cosa fondamentale è non pensare mai di aver “finito” quando si tratta di SEO.

Il SEO è un processo continuo che ha bisogno di essere seguito anche dopo il completamento iniziale del tuo sito.

 

I motori di ricerca cambiano il loro algoritmo continuamente, e come conseguenza, ci sarà sempre bisogno di apportare modifiche. Il che potrebbe richiedere anche di cambiare la tua strategia SEO e il tuo approccio per poter stare al passo coi tempi e battere la concorrenza.

 

Oppure, riguardo al SEO (e non solo…), lasci fare tutto a chi già ha le conoscenze necessarie. Per non doverti mai preoccupare della parte tecnica…

 

geniowp

Un Sito-Blog Worpress senza mai doversi preoccupare della parte gestionale tecnica…
Clicca qui per averlo

 

 

Conoscere poi la massa (target)
Quanto conosci il tuo target di mercato o, meglio, la massa target?

 

Un business esiste per servire un target di mercato, e se il tuo business non comprende appieno le persone a cui si rivolge, allora sarà difficile capire come, cosa e a chi esattamente proporre i propri prodotti o servizi.

Ciò che ne segue è una serie di supposizioni che avviano un marketing non mirato, il che non è proprio l’ideale per rendere un business online operativo e di successo.

 

Quando conosci bene il tuo target di mercato, potrai sapere quali sono le sue necessità, i suoi desideri, le sue paure, e i suoi problemi legati alla nicchia di riferimento. Solo allora potrai offrire i tuoi prodotti o servizi, soddisfacendo i loro bisogni o i loro desideri.

 

Inoltre, sapendo chi è il tuo pubblico target, potrai individuare i luoghi che frequenta nel cyberspazio, cioè i forum o altri siti legati alla tua nicchia.

Ora però, non chiedermi come fare a conoscere bene il tuo targhet di mercato, perché la risposta è molto semplice e alla portata di tutti.

 

Il tuo pubblico, lo attiri tu stesso… Ti basta avere un Blog!

 

Tipologia di siti
Quando si tratta di individuare la tipologia di sito, tutto dipende molto da ciò che offri. Se promuovi diversi prodotti contemporaneamente, allora un e-commerce store online legato a una particolare categoria merceologica potrà andare bene.

Se offri un particolare servizio, allora dovrai contornare il tuo sito di informazioni sempre aggiornate su quella determinata nicchia o settore. L’obiettivo qui sarà di istruire e informare i visitatori su quella nicchia o quel settore e il modo in cui proponi la tua offerta può essere parte della soluzione.

 


Iscriviti e sarai avvisato quando pubblicherò un nuovo articolo



 

Condividendo informazioni e conoscenze, potrai far capire meglio al tuo pubblico il quadro in cui sei inserito e fargli vedere come funziona la tua attività e come può beneficiarne. Il risultato sarà che riuscirai a entusiasmarli di più sull’argomento. E… Un compratore informato è sicuramente il compratore migliore.

Per avere un’idea migliore, devi chiederti quale tipologia di sito si adatta meglio al tuo modello di business, e poi dovresti andare in giro e dare uno sguardo ai siti dei concorrenti.

 

Cerca di emulare quelli che hanno più successo, o meglio, trova dei modi per migliorarli e ottenere qualcosa di unico che definisca la tua attività. Preferibilmente, qualcosa che nessuno dei tuoi concorrenti ha o possa procurarsi. Se riesci a essere unico, potrai sicuramente distinguerti dalla massa.

Senza un’adeguata e attenta pianificazione, ti sarà difficile capire quale forma dovrà prendere il tuo business.

 

Come dice il detto tipico degli imprenditori… “Fallire nella pianificazione è pianificare di fallire”.

 

È sempre saggio passare un po’ di tempo e impiegare un po’ di lavoro a pianificare il tutto prima di passare alla fase successiva di dare vita alle tue idee.

 

Riguardo al tuo sito… Credimi, la soluzione più valida è WordPress!

Riguardo invece alla pianificazione… Contattami dal form dei commenti qui sotto. Non ho mai negato un aiuto a nessuno!

 

 

Flavio Carretti

Fare Impresa con Internet

comments powered by Disqus
  • Dani says:

    Flavio wordpress mi piace fammi sapere quando inizi con wordpress io ci sono.

    • admin says:

      Mi fa molto piacere Dani, anche perché ho proprio bisogno di un “collaudatore amico” 😉
      I tempi sono di 2/3 settimane.
      Devo sapere: * argomento trattato * nome URL * titolo blog * 3/4 parole chiave di riferimento dove vuoi essere indicizzato e rintracciato dagli utenti

Comment

Your email will not be displayed.